Magazine

Il Cern di Ginevra sceglie il gruppo SMRE

13/02/2018 - News - Posted by EditorSMRE

Il Cern di Ginevra sceglie il gruppo SMRE come partner per il suo lavoro di ricerca. L’Organizzazione europea per la ricerca nucleare ha infatti stretto un accordo con l’azienda per la fornitura di una macchina capace di tagliare materiali compositi.

Al fine di testare e stressare tali materiali, il Cern ha dato vita a un laboratorio che vanta un plotter da taglio SM-381-TA, ideato e costruito a Umbertide (Pg), headquarter di SMRE. Il centro di ricerca cui si deve la scoperta del bosone di Higgs può contare su sofisticatissimi dispositivi di ricerca, su tutti l’LHC, il più grande acceleratore di particelle al mondo.

E’ davvero un vanto per noi essere stati scelti quali partner dal più grande laboratorio di ricerca d’Europa – commenta Samuele Mazzini, CEO del gruppo SMRE – segno che la tecnologia e il rapporto qualità-prezzo dei nostri prodotti premiano anche ad altissimi livelli”. La macchina di SMRE è in lavorazione già da qualche mese, con grande soddisfazione degli studiosi e dei ricercatori del CERN.